capo-d-orso-caprera-header
L'isola di Caprera fa parte dell'arcipelago della Maddalena, appartenente al comune di La Maddalena nella costa nord-orientale della Sardegna. La cima più alta, Monte Teialone, raggiunge i 212 metri s.l.m. e l'isola, con una superficie di 15,7 km², seconda per estensione dopo quella della Maddalena, è collegata ad essa da un ponte.
È scarsamente popolata: la maggior parte degli abitanti risiede nella frazione di Stagnali
.

L'isola di Caprera è interamente compresa nel Parco Nazionale dell'Arcipelago della Maddalena, un'area protetta marina e terrestre di interesse nazionale e comunitario. In particolare la zona marina di fronte all'area di Punta Rossa, estrema propaggine a sud dell'isola, è un'area a massima tutela ambientale, con Cala Andreani e la Spiaggia del Relitto. La dorsale orientale dell'isola è zona terrestre a protezione integrale, mentre l'area marina antistante Punta Coticcio, compresa Cala Coticcio, è protetta con provvedimenti dell'Ente gestore del Parco Nazionale. Significativa è la presenza di numerosi endemismi in tutta l'isola.

Capo d'Orso  si trova sulla costa settentrionale della Sardegna

Le coste sono frastagliate ,rocciose ,una grande pineta si trova nella spiaggia, di palau vecchio, da dove parte l escursione. Poco fuori dal paese è situata, la fortezza di monte altura,una fortezza militare sopraelevata,che serviva come punto di vista panoramica Dell intera zona marina circostante ,costruita in due anni dal 1887 al 1889 è visita ile dai turisti.

Nei pressi del paese si trova la roccia Dell orso ,visibile anche dal mare,una collina granitica di 122m, modellata dagli agenti atmosferici è famosa per la sua forma d'orso. 

La lunghezza del percorso è di 16 km, la sosta prevista è a Cala Portese dove si consumerà il pranzo al sacco.

prenota escursione

prenota ombrellone